NUMERO CENTRALINO

0971.701811

COMUNICAZIONI VERSO L'ENTE

per comunicazioni o richieste verso l'ente si prega di indicare una mail per la risposta
Comune di Avigliano - Galleria Fotografica Comune di Avigliano - Galleria Video Turni guardia Medica Raccolta differenziata
  • newsletter
    • mail:
    Comune di Avigliano - Area Download

    Area Riservata


    conoscere avigliano

    Secondi Piatti

    PATATe E BACCALAIe ’NDA LA TURTIERA

    INGREDIENTI: 1 Kg di baccalà spugnato, 1 Kg di patate, olio, mollica di pane, origano, prezzemolo, pepe e sale q. b..

    PROCEDIMENTO: Lessare il baccalà e scolarlo un po’ prima di averne ultimato la cottura. In una teglia già unta con olio mettere uno strato di patate sbollentate ed affettate, spolverare con origano, sale e pepe, irrorare con olio; in seguito aggiungere il baccalà diliscato e spezzettato, spolverare con origano e pepe e irrorare con olio. Continuare ad alternare gli ingredienti fino ad esaurimento e comunque non superare i 2/3 dell’altezza complessiva della teglia. Coprire il tutto con mollica di pane sfarinata nel palmo della mano e irrorare con olio. Mettere la tortiera in forno già caldo e far cuocere per almeno mezz’ora.


    PANe Re NGASA

    INGREDIENTI: 1 Kg di farina, 200 gr di sale, acqua, lievito (CRISCe), 1 Kg di patate.

    PROCEDIMENTO: Il giorno prima lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle riducendole in purea. Aggiungere al lievito (crisce), conservato dal precedente impasto, 1 Kg di farina, acqua, impastare bene e far riposare tutta la notte. La mattina successiva setacciare (cerne) la farina, fare una fonte, sciogliere il sale con acqua tiepida, sciogliere il lievito (crisce) e aggiungere la purea di patate. Lavorare la pasta per circa un’ora, coprirla e lasciarla lievitare per circa due ore. Da questo grosso impasto, tagliare dei pezzi (sc’canare) formando le pagnotte e porle nei tovaglioli; disporle su una tavola lunga, ben coperte dal panno (trezzarule) e portare al forno.


    CiPUddINe CU OVe E SAUZIZZA

    INGREDIENTI: 500 gr di cipolline, 3 uova intere, salsiccia a piacere, sale q. b., olio.

    PROCEDIMENTO: Pulire le cipolline, lavarle, farle riposare nell’acqua fresca e lessarle. Quando sono ben cotte scolarle e metterle in acqua fresca per farle addolcire. Dopo averle spaccate, farle friggere e quando sono ben dorate aggiungere le uova, il sale, la salsiccia tagliata a pezzetti e rimestare fintanto che le uova non si siano rapprese.


    LA CiPUddATA

    INGREDIENTI: 500 gr di baccalà spugnato e tagliato a pezzi, 2 o 3 mazzetti di cipolle (spunzilli), pepe (a piacere), uva secca, olio, acqua q. b.

    PROCEDIMENTO: Far soffriggere le cipolle (spunzilli) fino ad ottenere una lieve doratura. Aggiungere acqua, fino a coprirle, e rimestando di tanto in tanto, portare ad ebollizione. Quindi aggiungere il baccalà, il pepe e alcuni acini di uva secca.Fare cuocere a fuoco lento a tegame coperto. Servire caldo.


    CIAMBOTTA

    INGREDIENTI: 200 gr di cipolle, 400 gr di peperoni, 400 gr di pomodori, 400 gr di melanzane, 400 gr di patate, 1 uovo a persona, aglio, prezzemolo, rosmarino, sale, pepe, olio, pecorino (o parmigiano) grattugiato.

    PROCEDIMENTO: Soffriggere per 15 minuti le patate finemente affettate insieme ad un trito di aglio, prezzemolo e rosmarino. Aggiungere i pomodori possibilmente pelati e spezzettati, le melanzane tagliate a tocchetti, e le patate precedentemente lessate al dente (anche esse a tocchetti). Quando il composto è ben cotto, aggiungere per ogni persona 1 uovo sbattuto e amalgamato con pecorino (o parmigiano) grattugiato. Appena le uova si rapprendono, portare in tavola e…buon appetito.
     

    vai alla pagina gastronomia

    il comune

    Chi è

    cognome e nome

    Gli Uffici

    Sedi Periferiche

    Corpo Polizia Locale

    servizi

    Link Utili

    Comune di Avigliano